AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità MappaMappa del sitoProgetto SeOL

Tutti gli elementi

01/12/2017

Reddito di inclusione

Con l’emanazione della  circolare INPS 22 novembre, n. 172 sono state fornite le prime istruzioni amministrative, relative al riordino delle prestazioni assistenziali finalizzate al contrasto alla povertà, in particolare del  Reddito di Inclusione (REI) ossia di una misura di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale introdotta dal decreto legislativo 15 settembre 2017, n. 147, emanato in attuazione della legge-delega 15 marzo 2017 con decorrenza dal 1° gennaio 2018

Tale misura prevede un beneficio economico erogato dall’INPS attraverso l’attribuzione di una carta prepagata emessa da Poste Italiane SpA ed è subordinata alla valutazione della situazione economica e all’adesione a un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa.
Il beneficio economico sarà erogato per un massimo di 18 mesi, dai quali saranno sottratte le eventuali mensilità di Sostegno per l’Inclusione Attiva (SIA) percepite.

La domanda di accesso alla prestazione potrà essere presentata  al protocollo Generale del Comune di residenza dal 1° dicembre 2017, utilizzando il modello predisposto dall’INPS  allegato al presente avviso.

Documenti :

Dettagli bando_REI__per_comuni.doc

Dettagli REI_ISTANZA_Allegato_Modulo_domanda_REI_2018.pdf